Il presente sito fa uso di cookie, anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie, la presa visione e l'accettazione della relativa informativa.

Pelle d'asino

di GRAZIA ABBA’

Opera semiseria in due atti e quattro quadri  tratta dalla fiaba omonima di Charles Perrault 

 

Il testo di Pelle d’Asino è agile e fantasioso tratto dalle fiabe classiche della letteratura infantile. Scritta in un linguaggio molto vicino alla realtà dei ragazzi di oggi e alla loro esperienza, quest’opera semi-seria ha dato ai giovani interpreti la possibilità di misurarsi con numerosi e vari percorsi ritmici e melodici. Ha consentito loro, inoltre, di avvicinare il mondo dell’opera e dei suoi ingranaggi scenici in maniera divertente e accattivante, incoraggiati anche alla sperimentazione attiva.
Le melodie dell’opera sono spontanee, semplici ma originali. Ogni personaggio, come nella migliore tradizione operistica, è spesso caratterizzato da un tema che lo contraddistingue. Le varie situazioni sono vivacizzate dall’uso alternato del coro parlato e cantato, accompagnato da percussioni, gesti-suono e dall’ensemble strumentale.

Il coro di voci bianche NUOVE ARMONIE è stato affiancato nella realizzazione dello spettacolo dal Coro giovanile I. C.VITTORINO DA FELTRE e accompagnato da un piccolo ensemble strumentale della Scuola Media ad indirizzo musicale XIII I. C.TARTINI di Padova. Al pianoforte la prof.ssa Luisa Favaro. 

Rappresentazioni:

  • Teatro Polivalente di Abano Terme, 14 maggio 2010.
nuovearmonie.jpg