Il presente sito fa uso di cookie, anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie, la presa visione e l'accettazione della relativa informativa.

Costruiamo una città

di PAUL HINDEMITH

Gioco per bambini su testo di Robert Seitz (nella revisione italiana di Davide Liani)

 

La commedia per bambini Wir bauen eine Stadt (Costruiamo una città) di Paul Hindemith andò in scena per la prima volta a Berlino il 21 giugno del 1930.

Il coro di voci bianche NUOVE ARMONIE in collaborazione con il Coro giovanile I. C. VITTORINO DA FELTRE e l’accompagnamento dell’ensemble di archi e fiati del Conservatorio “A.PEDROLLO” di Vicenza la propongono nella versione versione italiana che Davide Liani scrisse nel 1973, decennale della scomparsa del compositore tedesco. La partitura di Hindemith prevede un accompagnamento con scrittura strumentale a tre parti che è stata rielaborata da Chiara Mario per fiati, archi e percussioni, secondo le indicazioni dello stesso autore che scriveva in una nota introduttiva all’opera:"…se si dispone di una vasta orchestra, comprendente anche strumenti di estensione e timbro diversi, si potrà rendere più attraente l'esecuzione".

Costruiamo una città di Hindemith non è solo un'opera da ascoltare e vedere, ma uno spettacolo in musica che a ogni esecuzione si trasforma. Il pubblico, infatti, diviene anch'esso protagonista, stimolando con domande i bambini sulla scena. E insieme, mentre danno vita alla loro città ideale, tutti i partecipanti realizzano attivamente un'umana e globale esperienza musicale. 

Rappresentazioni:

  • Teatro comunale Magnolia, Abano Terme, 19.05.2013.
  • Sala “Marcella Pobbe” del Conservatorio "A. Pedrollo", Vicenza, 21.05.2013, nell'ambito della Rassegna Incontri con l’opera 2013.
  • Scuola Media Vittorino da Feltre, Abano Terme, 31.05.2013.
nuovearmonie.jpg